Alimentazione e benessere, convegno di Università e Izs

TERAMO – Gli iscritti all’Associazione ricercatori nutrizione alimenti (Arna) si riuniranno a Teramo per il sesto convegno nazionale dedicato al tema “Alimentazione, salute e benessere“. Tre giorni di lavori, da giovedì a sabato prossimi, organizzati dall’Arna in collaborazione con l’Università di Teramo e l’Istituto zooprofilattico "Caporale", e si terranno al Centro internazionale di formazione (Cifiv) dell’Izs a Colleatterrato. L’evento rappresenta per la comunità scientifica un’occasione per condividere ricerche e risultati in tema di nutrizione e alimenti, per promuovere l’acquisizione di conoscenze aggiornate nel campo della nutrizione e dell’alimentazione umana e animale, in termini di promozione di salute e benessere, di sicurezza e qualità degli alimenti e per valutare l’impatto diretto e indiretto delle produzioni alimentari sull’ambiente. I lavori saranno aperti dal saluto di Giuseppe Bertoni, dell’Arna, di Luciano D’Amico, rettore dell’Università di Teramo, di Pier Augusto Scapolo, preside della Facoltà di Medicina Veterinaria, di Dario Compagnone, preside della Facoltà di Bioscienze e tecnologie agroalimentari e ambientali; di Fernando Arnolfo, direttore generale dell’Izs e di Giacomo Migliorati, direttore sanitario dello stesso Istituto. Seguirà la prima sessione dei lavori, dal titolo Il controllo della sicurezza alimentare attraverso i laboratori nazionali di riferimento. Le sessioni di venerdì riguarderanno Alimentazione e benessere (mattino) e Nutrienti e microbiota (pomeriggio). Il convegno si concluderà nella mattinata di sabato, con le sessioni Produzione di alimenti e impatto ambientale e Società internazionale olio d’oliva e salute (SIOOS). A medici, dietisti, veterinari, chimici, farmacisti, biologi e tecnici di laboratorio biomedici saranno rilasciati 14 crediti formativi Ecm.

Leave a Comment