Riparte ad Atri il Master in diritto dello sport nella Ue

TERAMO – Riprende ad Atri il corso di Primo livello in Diritto ed economia dello sport nell’Unione europea dell’Università di Teramo. Domani, sempre ad Atri, si terrà la conferenza di presentazione, curata dal coordinatore Giuseppe <sorgi, alla quale interverranno il rettore Luciano D’Amico, Patrizia Napoitano, della Direzione regionale Inps d’Abruzzo e Raffaella Mosca del Centro per l’impiego di Teramo. Il Master in Diritto ed economia dello sport nell’Unione Europea, convenzionato con la Direzione Regionale Abruzzo dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS), si prefigge di offrire una connotazione professionalizzante agli studi di natura giuridica, economica e manageriale, finalizzati a un’approfondita conoscenza del fenomeno sportivo. Verranno, dunque, formate figure professionali idonee a operare come esperti dei problemi istituzionali, giuridici e gestionali riguardanti il mondo dello sport, ovvero competenti a ricoprire ruoli dirigenziali in organizzazioni internazionali, organismi, enti pubblici e società.

Leave a Comment