Sei Comuni teramani chiamati al voto. Debutta la preferenza di genere

TERAMO – Al via domani le prime elezioni amministrative che vedranno il “debutto” della legge sulla doppia preferenza di genere. Sei i Comuni chiamati al voto in provincia di Teramo: Alba Adriatica, Atri, Castilenti, Civitella Del Tronto, Controguerra e Notaresco (in Italia sono chiamatial voto 564 Comuni). Sono in totale 28 i candidati alla carica di sindaco che si sfideranno. La legge sulle cosiddette “quote rosa” fa lievitare il numero delle donne in lista, tra cui spicca, ad Alba Adriatica, la presenza di due 19enni: Tania Sbraccia e Cristina Tribuzi, classe 1993. Sempre ad Alba non è passata inosservata la candidatura della drag queen Lady Vanesia, al secolo Antonio Di Giovanni, conosciuto e stimato impiegato di banca che si è fatto apprezzare per le sue performances artistiche anche al “Chiambretti night”. Tanti i volti nuovi, molti i giovani: ha solo 31 anni la candidata a sindaco per Notaresco del Movimento cinque stelle Mariassunta Di Crescenzo, mentre a Civitella del Tronto tre aspiranti sindaci sono under 40: Cristina Di Pietro, Stefano Tucci e Luca D’Alessio.  Non mancano, comunque, le riconferme, tra tutte quella del sindaco uscente Gabriele Astolfi, che ad Atri sfiderà altri 5 candidati per la poltrona di primo cittadino. Molte anche le liste civiche, un dato che conferma un “trend” che ormai sembra inarrestabile. A Controguerra, ad esempio, si sfidano “Insieme per Controguerra”, lista che fa capo a Franco Carletta (di centrosinistra) e “Patto per Controguerra” di Piero Fioretti (area centrodestra), ammesso alla competizione nonostante la lista non presenti nomi femminili. Anche in Abruzzo il test elettorale sara’ interessante per verificare la tenuta del Movimento 5 Stelle.

""

I numeri in provincia di Teramo
Sono poco più di 34mila (31.289)  gli elettori, dei quali poco più di 3mila (3.184) risedono all’estero. l comune che porta più cittadini alle urne è Atri (10.134), seguita da Alba (9.723) e Notaresco (6.034). Si vota dalle 8 alle 22 di domani, e dalle 7 alle 15 di lunedì. Le operazioni di scrutinio avranno inizio lunedì 27 maggio, subito dopo la chiusura della votazione e l’accertamento del numero dei votanti.Qualora i candidati sindaco non dovessero farcela al primo turno si andrebbe al turno di ballottaggio, previsto tra due settimane (domenica 9 e lunedì 10 giugno) con urne aperte egli stessi orari.

Come si vota. Ogni elettore può esprimere un solo voto di preferenza nei comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti (è il caso di Castilenti e Controguerra), due voti di preferenza negli altri casi, purchè riguardino candidati di sesso diverso della stessa lista: in caso contrario verrebbe annulata la seconda preferenza. Chiunque si recherà a votare doverà farlo munito di tessera elettorale e documento di identità personale. Chi avesse smarrito la tessera può chiederne un duplicato o attestato equipollente presso gli uffici elettorali dei Comuni di residenza che dovranno essere necessariamente aperti oggi fino alle 19 e domani (domenica) e lunedì per tutta la durata delle votazioni.

Ecco l’elenco completo delle liste e dei candidati:

Alba Adriatica:
Passione per Alba – Luca Falò
Movimento 5 Stelle – Luca L’Innocente
Movimento per Alba – Tonia Piccioni
Alba in Comune – Nicolino Colonnelli
Progetto per Alba – Ilenia Ceci
La Città nel Cuore – Gabriella Cichetti
Alba Dorata – Stefano Flajani

Atri
La Nuova Sfida – Gabriele Astolfi
Obiettivo Comune – Pierluigi Mattucci
Insieme si può – Antonietta Pavone
Movimento 5 Stelle – Pasquale Pagliara
Fortissimamente Atri – Lorena Savini
Lista Marchese – Mario Marchese

Notaresco
Notaresco Popolare – Diego Di Bonaventura
Movimento 5 Stelle – Mariassunta Di Crescenzo
Insieme – Nicola Sposetti
Insieme per il Futuro – Antonio Di Giulio

Castilenti
Sempre al tuo fianco – Eligio Perrone
Progetto Castilenti Innovativa – Giuseppe Di Michele
Crescita Globale – Graziano Appicciutoli
PrimaVera Politica Castilentese – Alberto Giuliani

Civitella del Tronto
Movimento 5 Stelle – Miriam Chiodi
Impegno Civico – Luca D’Alessio
Coraggio e Responsabilità – Stefano Tucci
Inversione di rotto – Giuseppe Zunica
Cittadini in Comune – Cristina Di Pietro

Controguerra
Insieme per Controguerra – Franco Carletta
Patto per Controguerra – Pitro Fioretti

Leave a Comment