Borse di studio per il basket per gli studenti meritevoli a scuola

TERAMO  – Con la festa di questo pomeriggio alle 16 si conclude la stagione 2012-2013 del Penta Basket Teramo e di tutto il settore giovanile chiamato oggi al PalaScapriano, per stare insieme e darsi il “rompete le righe” dopo una stagione positiva che ha visto il potenziamento di tutto il settore giovanile che ora può contare su circa 100 tesserati e che ha portato belle soddisfazione alla società del presidente Sannicandro. La festa sarà anche la conclusione del progetto “Scuola e Basket… esperienze per la Vita”. Il Penta Teramo durante quest’anno ha impostato la gestione del settore giovanile puntando in maniera molto decisa sui valori fondamentali quali: basket come veicolo di socializzazione, basket come identità culturale ma soprattutto basket come progetto educativo e ciò non poteva essere scollegato dalla realtà scolastica. Per dare seguito a queste idee e principi, e parallelamente al “Progetto Scuola” che ha coinvolto tutte le scuole secondarie del Comune di Teramo, è stato quindi varato il progetto “Scuola e Basket… esperienze per la Vita”. L’iniziativa andrà a premiare gli studenti più meritevoli di tutto il settore giovanile del Penta Teramo, istituendo in parole povere una vera e propria Borsa di Studio per il basket. I tre migliori studenti delle scuole medie e i tre migliori delle scuole superiori, tra i tesserati biancorossi, saranno quindi premiati durante la festa di fine anno ed i primi classificati “vinceranno” l’esenzione, per la prossima stagione sportiva 2013/2014, dal pagamento delle 300 euro della quota associativa annuale, un modo in più per premiare il rendimento scolastico.

Leave a Comment