Finisce fuoristrada con la Panda e si scopre che era ubriaco da record

COLONNELLA – Finisce fuoristrada e anche nei guai perchè si scopre che guidava ubriaco. Il protagonista della vicenda è un 59enne di Alba Adriatica, che è stato notato alla guida della sua Fiat Panda in maniera pericolosa, al punto che la sala operativa della Stradale ha ricevuto numerose segnalazioni telefoniche. L’utilitaria è stata intercettata dagli agenti nei pressi del casello Val Vibrata, incidentata. Nella ricostruzione della dinamica, i poliziotti hanno accertato che la causa del fuoristrada era lo stato di evidentente alterazione psico-fisica del conducente, dovuta all’assunzione di alcol. L’uomo è stato ricoverato in ospedale e qui sottoposto al prelievo di sangue, le cui analisi hanno confermato l’abuso di alcol, accertando un clamoroso esito dei valori: 3,7 grammi per litro, quando il livello massimo consentito è di 0,5. Il 59enne è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Leave a Comment