Lotto 0, si lavorerà anche a Ferragosto per garantire l'apertura

TERAMO – Nel cantiere del Lotto 0 si lavorerà anche nel periodo di Ferragosto. E trascorso già troppo tempo per intoppi vari, che l’obiettivo dell’apertura dell’ultimo tratto verso la Cona è priorità assoluta, adesso. Se n’è parlato anche ieri alla riunione del tavolo tecnico permanente tra Comune ed Anas. L’inaugurazione dell’ultimo tratto coinciderà con quella del Tempio Romano della Cona, che avrà una nuova copertura, e i vicini scavi archeologici: su tale aspetto c’è stata piena convergenza anche con la Sovrintendenza regionale ai Beni archeologici e il suo direttore Magani. Anas e Comune hanno anche affrontato il tema dello ?sbriciolamento’ di Ponte San Gabriele. Ci sono lavori urgenti da fare ma non è chiara ancora la competenza. Intanto si è deciso che l’Anas provvederà – l’intervento è cominciato ieri ma il temporale lo ha fatto sospendere, si riprenderà lunedì – a mettere in sicurezza i cornicioni, per evitare che possano cadere nella parte sottostante. Il Comune invece interverrà sulla sistemazione dei guard-rail, dopo aver già messo in sicurezza l’area sottostante il ponte. Il sindaco Brucchi ha chiesto, tramite l’attività dell’onorevole Paolo Tancredi, l’intervento del Ministero delle Infrastrutture, ed in particolare del ministro Maurizio Lupi, il quale ha immediatamente manifestato la propria disponibilità ad integrare il tavolo tecnico tra Comune e Anas con la partecipazione del proprio dicastero, allo scopo di individuare e assegnare le risorse necessarie ad effettuare l’intervento definitivo di manutenzione dello stesso Ponte San Gabriele. Lo stesso Brucchi ha voluto sottolineare come funzioni e sia utile la collaborazione e la disponibilità dell’Anas dell’ingegner Russo nella valorizzazione dei reciproci obiettivi infrastrutturali. Su questo esempio, il sindaco ha chiesto anche alla Regione, nella persona dell’assessore Morra, la disponibilità a partecipare al tavolo tecnico, per allargare la sinergia su aspetti tra l’altro econonicamente rilevanti in tempo di scarsità di risorse.

Leave a Comment