Via D'Annunzio, sì alla pedonalizzazione

TERAMO – Via D’Annunzio: il sindaco dà l’ok per la pedonalizzazione. Dopo le richieste dei commercianti della zona, che hanno anche presentato al Comune una raccolta firme, il sindaco Maurizio Brucchi ha deciso di includere la novità nel nuovo piano del traffico, che sarà varato in autunno insieme ad altre innovazioni che riguarderanno il centro storico, dai parcheggi riservati ai residenti all’arrivo delle telecamere al posto dei varchi. L’idea dei commercianti di via D’Annunzio è quella di trasformare questa strada centrale in una piccola via Margutta, con mostre, musica dal vivo, e mercatini, così come già sperimentato con la manifestazione Shop Art. Brucchi è d’accordo. «Si potrebbe pensare – afferma il sindaco – di sperimentare l’isola pedonale dal venerdì alla domenica». Il sindaco tende una mano anche ai ristoratori di via Capuani, dove l’isola pedonale, dalle 17 alle 21 dal venerdì alla domenica, già c’è, ma spesso non viene rispettata tanto che i clienti sono costretti a mangiare con le auto che passano a pochi centimetri dai tavoli. I ristoratori hanno anche chiesto di ampliare l’orario dell’isola pedonale nelle ore serali.  «In effetti – continua Brucchi – che su questa via non abbiamo mai preso delle decisioni nette, ma sempre molto tiepide, e abbiamo fatto delle sperimentazioni, anche su impulso dei commercianti stessi, che non sempre si sono rivelate efficaci.  e che si sia andati avanti per sperimentazioni, accettando spesso i suggerimenti dei commercianti, che a volte non  hanno avuto successo. Si dovranno prendere decisioni più nette, intanto però,  la Ztl e l’isola pedonale, vanno rispettate, dovremo aumentare i controlli, e sicuramente un aiuto lo avremo dalle nuove telecamere che sostituiranno i varchi».

 

Leave a Comment