Acqua, a Garrufo di Sant'Omero si risparmia con il distributore

TERAMO – Successo, a Garrufo di Sant’Omero, per l’iniziativa del Comune, del Chiosco dell’Acqua a km 0: dal 5 febbraio scorso ha distribuito fino al 30 luglio 85.000 litri di acqua, con una media giornaliera di 485 litri, un risparmio di circa 56.667 bottiglie di plastica da 1,5 litri e di 11,333 euro per le famiglie sull’acquisto di acqua minerale in PET. "Sono dati ragguardevoli – commentano il Sindaco di Sant’Omero Alberto Pompizi e l’Assessore all’Ambiente Riccardo Malatesta -. Ora possiamo programmare il posizionamento di altre due case dell’acqua. Va sottolineato, inoltre, l’effetto benefico per l’ambiente; grazie al chiosco dell’acqua, abbiamo prodotto meno rifiuti, evitando di mandare in discarica circa 2.267 kg di plastica, e abbiamo risparmiato più di 4533 kg di petrolio per la produzione del PET. Ma soprattutto abbiamo impedito, a tutto vantaggio della nostra salute, che venissero emessi nell’aria oltre 5.213 kg di anidride carbonica. Senza dimenticare che, scegliendo questa modalità di approvvigionamento anziché l’acquisto di acqua minerale, una famiglia può risparmiare un centinaio di euro all’anno". L’acqua erogata dal Chiosco è controllata tramite dei sistemi di disinfezione che garantiscono la qualità al punto d’uso.

Leave a Comment