Bus si 'incastra' per superare auto in sosta vietata

TERAMO – Via Delfico e via Carducci bloccate per oltre mezzora per un bus del trasporto pubblico urbano incastrato contro un palazzo. E’ successo questa mattina quando il bus della linea 2 della Staur, il cui conducente è stato costretto a stringersi verso il palazzo per superare un furgone parcheggiato nei pressi dei dissuasori di sosta di via Carducci. Il bus è andato troppo vicino al muro e la parte bassa della carrozzeria si è incastrata sulla pietra posta all’incrocio alla base del palazzo che ospita la biblioteca Delfico: bloccato, senza andare nè avanti nè indietro (come si può vedere nelle foto scattate da Gianluca Rapagna). Per ‘liberaralo’ è stato necessario l’intervento dei tecnici della Staur che hanno lavorato un pò per sollevare il mezzo con i martinetti e permettergli di ripartire. Al conducente del furgone, fermato in maniera incauta e in divieto, i vigili urbani hanno elevato una multa di 84 euro.

Leave a Comment