Poste concede finanziamenti all'istruzione per le famiglie

TERAMO – Poste Italiane, per andare incontro alle necessità delle famiglie e favorire l’istruzione, propone anche quest’anno un finanziamento per sostenere lo studio dei figli. Disponibile fino al 31 dicembre 2013, il prestito “BancoPosta Studi” può essere richiesto negli uffici postali della provincia di Teramo, con l’accredito in pochi giorni sul proprio conto BancoPosta. Il finanziamento consente di ottenere mille euro per ogni figlio iscritto alla scuola elementare o alla media inferiore, 2mila euro se è iscritto alla scuola media superiore, 3mila euro se invece frequenta l’università, corsi professionali o di specializzazione. L’importo massimo erogabile è di 5mila euro a famiglia, rimborsabili da 12 a 24 rate mensili, addebitate direttamente sul conto BancoPosta (3000 euro di finanziamento, in 24 rate mensili da 135,82 euro – Tan fisso 8,10% Taeg 8,65%). Per richiederlo, è sufficiente presentare presso un ufficio postale abilitato un documento d’identità, la tessera sanitaria, un documento di reddito o pensione da lavoro e un certificato di iscrizione alla scuola, all’università, a corsi professionali o di specializzazione. Per conoscere l’indirizzo degli uffici postali abilitati e per ricevere informazioni, si può consultare il sito internet www.poste.it oppure chiamare il numero verde 803.160.

Leave a Comment