Droga ai minorenni nella casa abbandonata

ALBA ADRIATICA – Una denuncia a piede libero per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e la segnalazione di 5 tossicodipendenti al prefetto di Teramo sono il risultato di un controllocondotto dai carabineri del nucleo operativo della compagnia di Alba Adriatica all’interno di un edificio disabitato, occupato e frequentato da un numeroso gruppo di giovani del posto. M.A., 19enne di Alba, è stato trovato in possesso di 16 grammi di marijuana e di un bilancino di precisione: Secondo gli investigatori, che hanno anchei dentificato 5 giovani tossicodipendenti, tra i quali anche minorenni, l’abitazione in disuso era diventata una mèta di chi voleva rifornirsi di droghe leggere. D’intesa con il magistrato, in considerazione del fatto che il giovane è incensurato, M.A. non è stato arrestato ma denunciato a piede libero per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Leave a Comment