La Team avrà un nuovo socio privato

TERAMO – E’ ufficiale: la Team avrà un nuovo socio privato che sarà scelto tramite una gara europea. L’unità di progetto formata  da dirigenti del Comune (Stefano Mariotti, Cosima Cafforio, Adele Ferretti e Cristina Di Gesualdo) ha infatti dato il via libera alla realizzazione della nuova procedura, che verrà condivisa con la Procura e il custode cautelare. La notizia è stata data ieri nel corso del Question Time dal sindaco Maurizio Brucchi, che ha risposto ad una sollecitazione del capogruppo del Pd Giovanni Cavallari. Il sindaco ha anche precisato che uno dei motivi per cui la Enertech non può più essere il socio privato della Team è la mancata presentazione di alcuni documenti necessari. Cavallari ha annunciato un ricorso agli atti per controllare la natura di questa documentazione. L’iter per la scelta del nuovo socio, ha precisato il sindaco Maurizio Brucchi, sarà abbastanza complesso, perché il valore della quota del socio privato dovrà essere determinato da una commissione con tre componenti: uno scelto dal Comune, uno dal custode cautelare, e un “arbitro” terzo. Contestualmente alla gara per la nuova scelta del socio privato ne verrà bandita un’altra per l’affidamento dei servizi. 

Leave a Comment