Libretti postali in aumento in provincia di Teramo

TERAMO – Sono oltre 192mila i libretti di risparmio postale attivi in provincia di Teramo, di cui 22mila aperti negli ultimi due anni per un incremento del 13% rispetto al precedente dato 2011. È il trend di crescita più elevato tra le province abruzzesi. Un successo legato alle caratteristiche di uno strumento di risparmio semplice e sicuro: zero spese di apertura e di gestione, possibilità di accredito gratuito per i pensionati e rendimenti più vantaggiosi per i minori fanno del libretto postale un prodotto tradizionalmente affidabile e flessibile. Non ultima, la possibilità per i titolari di associare, sempre gratuitamente, il libretto alla nuova Carta Libretto Postale per versamenti e prelevamenti più comodi e veloci in tutti gli uffici e sportelli ATM Postamat sul territorio nazionale. Per i pensionati inoltre, Poste Italiane ricorda, con il libretto postale accredito disponibile già dal primo giorno di ogni mese.

Leave a Comment