Domani in piazza l'«esercito» della Protezione Civile

TERAMO – Si svolgerà domana a Teramo, il Premio Volontariato Teramo, giunto alla tredicesima edizione, promosso dal Centro Servizi per il volontariato in collaborazione con Comune e Provincia di Teramo e con il patrocinio della Prefettura di Teramo, della Regione Abruzzo e dell’ufficio scolastico provinciale. Quest’anno il simbolico riconoscimento andrà alle 20 associazioni di protezione civile che operano nel territorio provinciale (Associazione Nazionale Alpini – Provincia di Teramo, C.I.V.E.S. Corpo di Intervento Volontario Emergenza e Soccorso – Teramo, Associazione volontari CROCE VERDE Villa Rosa, P.A. Croce Bianca Alba Adriatica onlus, Protezione Civile di Castelli Gran Sasso d’Italia O.N.L.U.S., Corpo Volontari Protezione Civile onlus Corropoli, Gruppo Volontari Protezione Civile di Giulianova, G.V.P.C. Misericordia di Teramo, Corpo Volontari Protezione Civile Gran Sasso d’Italia Morro D’Oro, Corpo Volontari Protezione Civile onlus di Mosciano Gruppo Gran Sasso, Corpo Volontari Protezione Civile Roseto, Corpo Volontari Protezione Civile Silvi, Corpo Volontari Protezione Civile di Torano Nuovo, Gruppo Comunale Protezione Civile di Torricella Sicura, Corpo Volontari Protezione Civile Tortoreto – Sez. “Matteo Vannucci”, Corpo Volontari Protezione Civile Val Vibrata, Società Nazionale di Salvamento – Sezione di Tortoreto, Associazione Volontaria di Pubblica Assistenza CROCE BIANCA Onlus, Corpo Volontari Protezione Civile Bellante, Pros Onlus Pineto.
Il programma prevede, alle 10, nella Sala San Carlo del Museo archeologico, l’incontro con gli studenti su “Volontariato strumento per educare”. Interverranno Rossano Ruggieri, volontario di Protezione Civile, e Lorenzo Di Flamminio, membro del Consiglio Nazionale CDO Opere sociali. Alle 11 in piazza Martiri della Libertà i volontari di Protezione Civile svolgeranno alcune esercitazioni dimostrative (antincendio, anti-alluvione, salvataggio con scala e montaggio tende). Nel pomeriggio, a partire dalle 17, lungo corso San Giorgio, è previsto il raduno dei mezzi della Protezione civile mentre alle 18, da largo San Matteo, inizierà la sfilata di tutti i volontari delle associazioni che si occupano di protezione civile in provincia di Teramo insieme ai sindaci e alle autorità. Sfileranno anche Franco Gabrielli e il governatore abruzzese, Gianni Chiodi. L’evento sarà introdotto dalla Fanfara Alpina di Bellante diretta dal maestro Michele Furia. Alle 18.30, in piazza Martiri della Libertà, il Premio Volontariato Teramo. A moderare l’incontro, sul tema “Sussidiarietà e volontariato: il caso della Protezione Civile”, sarà Umberto Braccili, giornalista Rai. Interverranno Franco Gabrielli, Lorenzo Di Flamminio e Silvio Liberatore, responsabile della sala operativa volontariato della Protezione Civile Regione Abruzzo. Alle 20, sempre in piazza Martiri della Libertà, è in programma un’altra esercitazione dimostrativa che consisterà nella preparazione di un pasto per tutti i partecipanti da parte dei volontari della Protezione Civile.

Leave a Comment