Melania: domani il processo in Corte d'appello per Parolisi

TERAMO – Domani all’Aquila prima udienza del processo d’appello nei confronti di Salvatore Parolisi, l’ex caporalmaggiore dell’Esercito ritenuto colpevole dell’omicidio della moglie, Melania Rea, avvenuto a Civitella del Tronto il 18 aprile 2011. Un’udienza a porte chiuse, dopo che il presidente della Corte d’Assise d’Appello, Luigi Catelli, ha respinto la richiesta di processo pubblico avanzata dallo stesso Parolisi nell’agosto scorso. I legali dell’ex soldato puntano sull’esito di nuove perizie, ma soprattutto su una presunta incongruenza tra le accuse del pm e le motivazioni della condanna all’ergastolo. Lamentano infatti come il gup Tommolini, nella sentenza di primo grado a Teramo, non abbia preso "in considerazione molti elementi tra i quali la prova scientifica". Le udienze successive sono già state fissate al 27 e al 30 settembre. La sentenza è prevista entro ottobre.

Leave a Comment