Rapinata la Banca dell'Adriatico di Martinsicuro

TERAMO – Bottino magro per due balordi che questa mattina hanno rapinato la filiale della Banca dell’Adriatico di via Filzi a Villa Rosa, portando via una refurtiva d appena 500 euro. I due, di circa 30 anni, si sono introdotti alle 9,10 poco dopo l’apertura dello sportello col volto parzialmente travisato, e armati di taglierino hanno minacciato il cassiere. Il dipendente tuttavia si era accorto degli strani movimenti all’ingreso di uno dei due rapinatori che puntava ripetutamente la telecamera riuscendo così a dare l’allarme e mettere in fuga i balordi che sono fuggiti con i pochi contanti a disposizione. Indagano i carabinieri di Alba Adriatica.

Leave a Comment