Aveva rapinato dell'auto e pestato la sua vittima, arrestato a Martinsicuro

TERAMO – Aveva pestato un uomo rapinandolo di 700 euro e della sua autovettura, ma si era reso irreperibile all’ordine di carcerazione emesso ad aprile dalla Corte d’appello dell’Aquila. Ieri l’uomo, Raimondo Buonavoglia quarantenne di origini napoletane, ma residente a Martinsicuro, è stato bloccato dai carabinieri della locale stazione mentre passeggiava indistrurbato sul lungomare e arrestato. La rapina fu commessa a marzo 2008, ieri è stato arrestato per rapina aggravata in concorso e lesioni personali.

Leave a Comment