Lega Pro: Dimas e Bernardo fanno volare il Teramo contro l'Ischia

TERAMO- Stavolta la vittoria è stata blindata ed il Teramo l’ha conservata in cassaforte. Il diavolo ha battuto l’Ischia con un secco 2-0. Rapidamente il film della sfida. Dimas sblocca il risiltato su calcio piazzato al 32′; nella ripresa al 10′ calcio di rigore per il biancorossi per un fallo su Dimas: sul dischetto va Bernardo che realizza. Il Chieti torna alla vittoria con Guidone su calcio di rigore. Poi triplica il bottino nei minuti finali. Da segnalare il passo faslo della capolista Vigor bloccata in casa dal Cuoiopelli. Ma torniamo al Teramo, in società il dg Massimo D’Aprile si dimette. Le motivazioni? Due le ipotesi, un lavoro fuori Teramo portrrebbe il dg ad allontanarsi dal calcio, una coesistenza difficile con il vertice del club biancorosso.

I risultati
Aprilia-Gavorrano 2-1
Arzanese-Chieti 0-3
Aversa N.-Messina 1-0
Castel Rigone-Cosenza 1-2 (sabato)
Foggia-Martina F. 3-0
Melfi-Poggibonsi 0-0
Sorrento-Casertana 0-1
Teramo-Ischia 2-0
V.Lamezia-Tuttocuoio 1-2

La classifica: Cosenza e Vigor Lamezia 13 punti; Teramo e Melfi 12; Aprilia 11; Aversa Normanna 10; Poggibonsi 8; Tuttocuoio San Miniato, Casertana e Sorrento 7; Ischia, Gavorrano, Messina, Martina Franca, Foggia e Chieti 6; Castel Rigone 4; Arzanese 2. Penalizzazioni: Chieti -1.

Leave a Comment