Tekno, una vittoria che vale il secondo posto

TERAMO – Il secondo successo di fila porta alla Teknoelettronica un inaspettato quanto piacevole secondo posto nel Girone B del Campionato di Serie A di pallamano maschile. Al PalaGiorgioBinchi è il quotato Romagna a cedere il passo ai biancorossi, come aveva fatto una settimana fa, tra le mura amiche, il Bologna. Il 28-24 finale per la Tekno (primo tempo 14-14) è stato frutto di un’attenta gara dei teramani, che hanno saputo tenere il campo alla forte partenza degli ospiti, mettendo tassello su tassello alla ricerca del pari, giunto alla sirena della prima frazione, Nella seconda parte della gara, grazie anche alle parate di Alessio Collevecchio, i padroni di casa hanno spinto sull’acceleratore e, dopo il break di 2-0 a inizio ripresa, sono riusciti pian piano a ricavare quel margine di +5 che ha permesso loro di chiudere a contesa a proprio favore. In evidenza il montenegrino Nikocevic quale miglior realizzatore (8 reti) ma anche il capitano Marcello Gabriele, che ha saputo mettere in campo tutta la sua esperienza al servizio della squadra. Da segnalare il ritorno in campo, condito da due reti di pregevole fattura, di Federico Marano, dopo l’infortunio in preparazione.
Il tabellino dell’incontro:
Teknoelettronica Teramo–Romagna 28-24 (p.t. 14-14)
TeknoElettronica Teramo: Di Marcello M, Leodori 4, Marano 2, Barbuti, Gabriele 6, Santucci, Murri, Nikocevic 8, Vaccaro 2, Collevecchio, Lodato 1, Pagano 5, Bellia, Misantone. All: Marcello Fonti.
Romagna: Bulzamini D. 3, Bulzamini G. 1, Ceroni 2, Manuele Folli 1, Matteo Folli 6, Venturi 1, Caroli, Tassinari D, Santilli 1, Ceso 5, Minnoccheri 1, Dall’Aglio 1, Rossi 2, Tassinari F. All: Porsio Panetti.
Arbitri: Bassi–Scisci.

Questi i risultati:
Ambra-Farmigea 31-23
Estense Ferrara-Casalgrande 34-28
Dorica Ancona-Carpi 20-40
Teknoelettronica Teramo-Romagna 28-24
La classifica: Ambra 9; Teknoelettronica Teramo, Carpi, Estense 6; Dorica Ancona, Casalgrande, Romagna 3; Farmigea, Bologna 0.

Leave a Comment