Claudia, a 14 anni giocherà nel basket che conta

TERAMO – E’ proprio vero, a volte i sogni si avverano. Come succede a Claudia Pallotta, ha quasi 14 anni e una passione nel sangue: la pallacanestro. Che a respirato a casa, unica femmina tra altri quattro figli maschi, e sugli spalti del palazzetto dello sport per seguire il Teramo basket o il fratello più grande Marco. Ha dovuto giocare con i maschi, finora, perchè di ragazze ce ne sono poche della sua età per organizzare squadra e campionati. Poi è passata all’Adriatica Pescara, dove si è fatta valere e, soprattutto, notare. Perchè Claudia è forte, forte al punto che adesso va a giocare con la Fortitudo Bologna. Sì, non è uno scherzo. Claudia Pallotta passa dalla sua società, il BasketBall Teramo alla Fortitudo Rosa del presidente Fabio Landi, con la formula del prestito con diritto di riscatto. E’ una realtà di elite della pallacanestro italiana (la sua squadra Under 17 femminile è fresca Campione d’Italia alle finali di Mosciano) e da oggi l’atleta teramana ne fa parte. «Il mio primo pensiero – ha detto Claudia – va a Stefano Di Francesco, perché stando due anni con lui (Teramo Basket e Basketball Teramo), ho avuto modo di crescere come giocatrice e come persona, migliorare sempre e lavorare sui miei limiti. Un ringraziamento al Basketball Teramo che mi ha dato la possibilità quest’anno di andare in prestito con l’Adriatica Pescara ed al Trofeo delle Regioni. Un ringraziamento speciale va a tutti i miei compagni e compagne, con i quali ho raggiunto risultati fantastici, ed a tutto lo staff di Teramo, Pescara e della selezione abruzzese che mi hanno spronato a dare sempre il meglio in ogni situazione». C’è soddisfazione anche nello staff societario. Il presidente, Antonina Fidecaro: «Siamo felicissimi per Claudia e siamo certi che con la sua grinta, la sua serietà e la sua voglia di arrivare raggiungerà risultati ancor più prestigiosi». L’esperienza di Claudia servirà anche al settore giovanile del BasketBall Teramo, che quest’anno parteciperà al campionato U15 femminile con tutte ragazze della zona.

Leave a Comment