Centro storico: via libera al restyling

TERAMO – La Giunta comunale ha dato l’ok al progetto definitivo di restyling dei due Corsi principali per un importo complessivo di 3 milioni 750 mila euro di fondi Fas.  «Nel giro di un mese circa – afferma l’assessore ai Lavori pubblici Giorgio Di Giovangiacomo – sarà pronto il progetto esecutivo, poi daremo il via alla gara d’appalto. Entro primavera dovremmo conoscere il nome della ditta che realizzerà i lavori».  Il progetto comprende anche la copertura di Largo San Matteo: tra le varie soluzioni proposte dal Comune alla Sovrintendenza è stata scelta quella meno impattante: no ai “funghi” dunque, che saranno invece sostituiti da una copertura trasparente. Ci sarà una nuova pavimentazione, che, in Corso San Giorgio sarà realizzata in modo da permettere la manutenzione dei sottoservizi in maniera più agevole. Spariranno anche i marciapiedi, sia in Corso San Giorgio, che in Corso De Michetti, che saranno sostituiti da passaggi pedonali protetti.

 

Leave a Comment