Colleatterrato, i residenti vogliono i dossi anti velocità

TERAMO – L’Associazione Teramo Vivi Città raccoglie l’apprensione e la richiesta dei residenti di Colleatterrato Basso e chiede al comune di Teramo l’installazione di dossi antivelocità nel popoloso quartiere teramano. Il presidente dell’Associazione, Marcello Olivieri, ha infatti presentato all’assessore Giorgio Di Giovangiacomo una richiesta ufficiale perchè si intervenga per scongiurare i passaggi ad alta velocità delle automobili in punti assai pericolosi del quartiere, in particolar modo nei due rettilinei che collegano la piazza Rishon Le Zion verso il campo di calcio e il centro commerciale. 

Leave a Comment