Il Prc si mobilita per trasferire Rosci al carcere di Teramo

TERAMO – Questa mattina una delegazione di Rifondazione Comunista (con il consigliere regionale Maurizio Acerbo e il consigliere comunale Sandro Santacroce, l’ex-assessore regionale Toto’ Iacovoni e l’avvocato Filippo Torretta) si e’ recata nel carcere di Teramo per avere un incontro con il direttore sul caso di Davide Rosci. Si tratta del giovane teramano arrestato e condannato perche’ accusato di aver preso parte, il 15 ottobre 2011, alla cosiddetta manifestazione degli ‘indignados’ che si svolse a piazza San Giovanni a Roma. In quell’occasione Rosci fu fotografato nei pressi dei luoghi dove avvennero gli scontri con l’assalto a un blindato dei carabinieri. Il teramano ed’ attualmente detenuto a Viterbo. "Nel corso del colloquio – riferisce Maurizio Acerbo – sono stati chiesti chiarimenti relativamente ai motivi del trasferimento di Davide nel carcere di Viterbo. Ricordiamo – prosegue il consigliere regionale – che Davide aveva chiesto il riavvicinamento in quanto l’anziano genitore ha problemi di salute che non gli consentono viaggi fino alla citta’ laziale. Una richiesta che ritenevamo e riteniamo che debba essere accolta per ragioni umanitarie. Tornato a Teramo per alcuni processi in cui e’ peraltro risultato assolto, confidavamo potesse rimanere a Castrogno invece e’ stato rimandato a Viterbo. Non riteniamo che l’adesione e la promozione da parte di Davide della partecipazione ad agitazioni dei detenuti sui temi della condizione carceraria possano giustificare la decisione di allontanarlo dalla sua famiglia e dalla sua citta’. Speriamo che l’incontro di stamattina sia servito a un chiarimento che contribuisca nelle prossime settimane a una positiva soluzione del caso. Auspichiamo che i parlamentari abruzzesi esercitino la dovuta opera di sensibilizzazione nei confronti del Dipartimento e del Ministero. Continueremo a batterci per ottenere il riavvicinamento del nostro compagno – conclude Acerbo – e invitiamo tutti a partecipare alla manifestazione indetta dal ‘comitato amici e familiari’ di Davide per il prossimo sabato 26 ottobre a Teramo alle ore 17. Il raduno e’ in largo Madonna delle Grazie".

Leave a Comment