Trema la terra nella notte, teramani svegliati dalla scossa

TERAMO – Trema la terra nella notte nel Teramano. Una scossa di terremoto, la cui magnitudo è stata di 3.2 e l’epicentro sui Monti della Laga, è stata chiaramente avvertita poco fa, alle 2.31, e ha svegliato nel cuore della notte moltissimi teramani. Il movimento tellurico è stato avvertito in particolare nella fascia montana e pedemontana del versante del Gran Sasso, da Montorio fino a Pietracamela e Fano Adriano. Secondo i dati forniti dell’Ingv, l’epicentro è stato registrato a una profonditá di 18,2 chilometri.

Leave a Comment