Paura al campo di Colleatterrato, calciatore si accascia a terra

TERAMO – Paura questa sera al campo sportivo di Colleatterrato durante l’allenamento di una squadra amatoriale. In uno scontro di gioco, un atleta 24enne ha subito un violento colpo al volto che gli ha provocato non solo una ferita lacero contusa al labbro ma, cosa ben più grave, un forte trauma cranico. Il giocatore è piombato a terra privo di sensi ed è stato necessario l’intervento del personale del 118 con il medico rianimatore per farlo riprendere. Sono stati attimi di tensione quelli vissuti dal team in allenamento ma per fortuna tutto si è risolto per il meglio: il giovane calciatore è stato trasferito in ospedale e qui sottoposto alle cure del caso. Passerà la notte sotto stretta osservazione ma il peggio è passato. 

Leave a Comment