Università: pergamene di laurea consegnate in tempo reale

TERAMO – Pergamene di laurea consegnate in tempo reale. Il rettore dell’Ateneo teramano Luciano D’Amico ha deciso di abbattere i tempi di attesa, mesi, in alcuni casi anche anni, dei neolaureati.  A consegnarla direttamente allo studente dopo averla firmata sarà lo stesso rettore, oggi, al termine della cerimonia di proclamazione delle lauree in Scienze della Comunicazione, che si svolgerà alle 15 nella Sala conferenze della Facoltà, e che avrà come protagonisti la campionessa olimpionica Valentina Vezzali, il direttore regionale della Banca d’Italia Luigi Bettoni e Giulio Sottanelli, presidente della Bcc del Vomano.Il rettore D’Amico firmerà in diretta il diploma di laurea e lo consegnerà al neolaurato, una novità assoluta che va nella direzione di fare sentire gli studenti parte integrante dell’Ateneo, rafforzando il senso di identità e di appartenenza dello studente all’Università. L’iniziativa, infatti, rientra nel progetto di rinnovamento dell’Università degli Studi di Teramo, che ha preso il via con l’attivazione del Patto dello Studente per aumentare le potenzialità dell’Ateneo e garantire agli studenti meritevoli un iter d’eccellenza per funzionalità e didattica. La cerimonia della proclamazione sarà intitolata "L’oro d’Italia", perché ognuno dei tre protagonisti rappresenta una eccellenza italiana; Vezzali grazie ai titoli ed ai riconoscimenti ottenuti nello sport; Bettoni in quanto direttore regionale della Banca d’Italia, da sempre garante di equilibrio e di solidità nel sistema finanziario italiano, mentre Sottanelli quale promotore della costituzione di una nuova BCC in grado di contribuire allo sviluppo del territorio. Nel corso della cerimonia saranno consegnate anche le borse di studio messe a disposizione dalla Bcc Vomano per gli studenti della Facoltà di Scienze della Comunicazione. La cerimonia sarà accompagnata da interventi musicali del Melos Clarinet Ensemble – Istituto musicale “Gaetano Braga” di Teramo.

 

Leave a Comment