La Tekno continua la corsa e vince anche a Casalgrande

CASALGRANDE – Non si ferma la corsa della rivelazione Teknoelettronica nel campionato di Serie A di pallamano maschile: i biancorossi vincono la quinta partita consecutiva passndo anche sul campo di Casalgrande (38-30) e mantenendo saldamente la vetta della classifica, da stasera in coabitazione con la sola Carpi. La squadra teramana è partita subito con il piglio di chi vuole centrare un obiettivo: subitio 4-1 e poi +4 (6-10) e addirittura anche +6 (8-14) al 20′. Partita attenta, come accaduto sette giorni fa sul campo amico contro l’Ambra: difesa forte e velocità in contropiede, con la giusta assistenza tra i pali dei portieri, con il solito Nikocevi (11 reti) sugli scudi, ben supportato dal capitano Marcello Gabriele e da Leodori con 8 reti a testa. Sono stati gli ingredienti della vittoria, maturata nella ripresa dopo il 13-19 della prima sirena. Al 5′ l Tekno era di nuovo al +6 (16-22) e al 13′ il tabellone segnava 20-27. E’ stato qui che la partita ha subito una interruzione di 20 minuti per permettere il soccorso, un pò complesso, al portiere di casa Scicchitano, che ha riportato la rottura dei legamenti del ginocchio sinistro. Quando la gara è ripresa, la Tekno ha gestito il parziale di 3-1 degli avversari che sono però rimasti sempre alla distanza di 5 reti, diventata al fischio di chiusura +8 (30-38). Insomma, la squadra teramana ha raggiunto l’obiettivo migliore che poteva aspettarsi da questa prima parte del campionato prima della sosta e del turno di riposo: adesso ci sono gli impegni della Nazionale, con protagonista a Pescara nelle qualificazioni Mondiali anche il biancorosso Vito Vaccaro e poi il turno di stop previsto dal calendario: si tornerà a giocare il 16 novembre al PalaGiorgioBinchi contro l’Ancona, stasera ancora sconfitto – ai rigori – sul campo del fanalino di coda Farmgea.
Il tabellino della gara:
Nuova Era Casalgrande–TeknoElettronica Teramo 30-38 (pt 13-19)
Nuova Era Casalgrande: Scicchitano, Morelli 8, Pranzo 3, Ruozzi 4, Usai 1, Lassouli 1, Ricciardo, Lamberti 7, Barbieri 1, Giubbini, Rivi, Scalabrini, Mammi 5, Montanari. All: Luca Galluccio.
TeknoElettronica Teramo: Di Marcello, Leodori 8, Marano 1, Barbuti, Gabriele 8, Santucci, Murri 1, Nikocevic 11, Di Giandomenico, Vaccaro 7, Collevecchio, Lodato, Pagano 2, Bellia. All: Marcello Fonti
Arbitri: Visciani – Busalacchi
I risultati della giornata:
Farmigea-Ancona 34-31 dtr (pt 14-15, st 29-29)
Romagna-Estense 32-33 dtr
Casalgrande -Teknoelettronica Teramo 30-38
Bologna-Carpi 24-39
La classifica: Teknoelettronica e Carpi 15; Ambra 12; Estense Ferrara 11; Ancona e Imola 7; Casalgrande 3; Farmgea 2; Bologna 0.

Leave a Comment