Investito manifestante del picchetto all'impianto del Cirsu

NOTARESCO – Incidente questa mattina verso le 9 nei pressi dell’impianto di compostaggio del Cirsu, a Grasciano, dove c’è un picchetto di dipendenti ex Sogesa che protestano da giorni. Uno dei manifestanti, D.F. di 44 anni, è stato investito da una macchina mentre si trovava all’esterno dell’impianto: l’uomo è stato sbalzato a terra e ha riportato un trauma cranico e contusioni alla schiena. E’ stato soccorso da un’ambulanza del 118 e trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova dove i sanitari lo hanno giudicato guaribile con una prognosi di pochi giorni. Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Notaresco che vogliono chiarire se si è trattato di un incidente stradale casuale oppure se, come riferiscono alcune fonti, a investire il manifestante sarebbe stato un automobilista che ha provato a forzare il blocco all’ingresso dell’impianto.

Leave a Comment