Caos traffico, betoniere contromano in via Savini

TERAMO- Orami parlare di traffico cittadino diventa un hobby quotidiano. Perchè a Teramo centro avviene di tutto e l’esatto contrario. Parcheggi dovunque e comunque, varchi aperti, mattonelle spezzate attorno al Duomo a causa del peso dei mezzi di trasporto che vanno a rifornire gli scaffali dei magazzini che hanno "riscoperto" la bellezza della vendita in pieno centro storico. Il sabato poi proprio in occasione del mercato in centro si vedono cose fuori dalla ordinaria amministrazione, il bus urbano numero due bloccato in piazza Verdi, quando supera la via in questione viene bloccato in via Delfico per colpa del parcheggio selvaggio. Poi buon ultimo ci sono le betoniere quelle che per capirci trasportano il cemento armato nei palazzi sottoposti a manutenzione. Bisonti che non potendo operare nelle stradine del centro transitano contro mano, non rispettando i divieti di accesso. Via Savini dunque contro mano, per andare in deposito e ricaricare il cemento, poi di nuovo in centro storico, via Stazio per intenderci e poi di nuovo contromano. Così è e non c’è nulla da fare. Ma è proprio così?

Leave a Comment