La Tercas consegna altri 22 defibrillatori destinati allo sport

TERAMO – La Tercas ha consegnato altri 22 defibrillatori alle società sportive dilettantistiche, completando i passaggi previsti dal progetto territorio che era stato avvviato nel dicembre dello scorso anno con la prima distribuzione di queste apparecchiature salvavita. «Il progetto territorio rinnova la tradizionale sensibilità verso la   responsabilità sociale tipica delle Casse di Risparmio – si legge in una nota della banca -, da sempre presenti in maniera significativa nel sostegno al territorio regionale». «Sostegno che – ha dichiarato il direttore generale,  Dario Pilla – non si esaurisce nel contributo economico alla società regionale, ma che si completa con la partecipazione concreta alla crescita civile dei cittadini abruzzesi».

Leave a Comment