Scuole, iniziato il confronto per il nuovo Piano di dimensionamento

TERAMO – Al tavolo tecnico sul Piano di dimensionamento scolastico della provincia di Teramo entrano, per la prima volta, gli studenti. E’ iniziato questa mattina il confronto sul nuovo Piano di dimensionamento scolastico (numero
di dirigenze e indirizzi didattici) che trovera’ applicazione nel 2014. Il Piano dovra’ essere approvato entro il 30 novembre dal Consiglio provinciale e poi inviato alla Regione, ente cui spetta, per competenza, la redazione della proposta definitiva. Si e’ concordato che i lavori proseguiranno in un tavolo tecnico ristretto al quale siederanno dirigenti scolastici, rappresentanti delle amministrazioni locali, sindacati e su proposta dell’assessore provinciale all’Istruzione, Giuseppe Antonio Di Michele, subito accolta dall’Ufficio scolastico provinciale, anche rappresentanti degli studenti. "Credo sia importante ascoltare anche la loro voce – ha affermato Di Michele. il loro parere e penso che il contributo che puo’ arrivare dai destinatari finali delle nostre decisioni possa arricchire il confronto". 

Leave a Comment