Surfista salvato dai sommozzatori dei vigili del fuoco

TERAMO – Il mare mosso gli ha creato qualche difficoltà mentre era al largo di Roseto degli Abruzzi, ma è riuscito comunque con il cellulare a chiedere aiuto. A trarre in salvo il surfista, uscito in mare da solo, è stata la squadra di sommozzatori dei Vigili del Fuoco del comando di Teramo, di stanza nel porticciolo di Roseto. In tre sono partiti a bordo di un gommone e hanno recuperato l’uomo. Ad attenderli un’ambulanza del 118 per gli opportuni accertamenti.

Leave a Comment