Maltempo: in Abruzzo neve sui monti, allagamenti a Pescara

TERAMO – Come anticipato dalla previsioni meteorologiche il maltempo ha colpito anche l’Abruzzo. Temperature in sensibile calo ovunque e neve sui monti a partire da quota 1.000, 1.200 metri. Fiocchi bianchi abbondanti cadono anche a Campo Imperatore, sul Gran Sasso, dove la temperatura e’ di due gradi sotto lo zero. La stazione sciistica, inoltre, e’ sferzata da raffiche di vento. Nevischio ad Assergi e alla base della funivia in località Fonte Cerreto. All’Aquila città la temperatura si attesta sui 5 gradi. Pioggia intensa, invece, sulla costa adriatica, in particolare a Pescara dove i vigili del fuoco sono intervenuti per far fronte a divesi allagamenti di strade e semnterrati. Il maltempo sta flagellando i comuni della costa vibratiana, nel Teramano. Gli allagamenti dei sottopassi stanno creando seri problemi alla circolazione. I vigili del fuoco sono alle prese anche con la rimozione di auto rimaste impantanate mentre lungo le strade si stanno formando veri e propri laghi. Il mare registra forza 7 sud ovest e alla guardia costiera e’ giunto l’avviso di burrasca fino alle 18. 

Leave a Comment