Teramo-mare riaperta dopo due ore per l'incidente fra tre mezzi

TERAMO – E’ stato riaperto verso le 15.30, a circa due ore dall’incidente, il tratto della Teramo-Mare compreso tra gli svincoli di Villa Zaccheo-Bellante e Sant’Atto, in direzione Teramo. Lo scontro, tra un furgone e due autovetture, ha provocato il ferimento di una persona. L’uomo, un 40enne, ha riportato ferite lievi ed è stato trattato all’ospedale di Teramo dopo essere stato soccorso dal 118. L’incidente è avvenuto al chilometro 10,500. Per permettere i rilievi della Polstrada, la rimozione dei mezzi e la pulizia del fondo stradale, il tratto è stato chiuso e il traffico deviato lungo la statale 80 Teramo-Giulianova.

Leave a Comment