Sindaco e sei persone bloccati da due valanghe di fango

PIETRACAMELA – Sette persone, tra cui il sindaco di Pietracamela, Antonio Di Giustino, bloccate tra due frane che hanno ostruito la strada provinciale 43 che dalla statale 80 porta a Pietracamela e ai Prati di Tico. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la squadra di emergenza della Provincia che sono riusciti a raggiungere e "liberare" i malcapitati. E’ stata decisamente un’avventura a lieto fine per Di Giustino e gli altri compagni di sventura, cominciata verso le 18, con la prima "valanga" di pietre e fango che ne ha fermato la marcia a bordo delle loro autovetture. Mentre si organizzavano i soccorsi, con i sette bloccati nell’oscuritá, la seconda valanga alle loro spalle che ha chiuso ogni speranza di trovare una possibilitá di viabilità alternativa.

Leave a Comment