Occupa casolare abbandonato con tanto di allaccio all'Enel: arrestato

COLONNELLA – Aveva occupato un casolare abbandonato, riuscendo perfino a farci arrivare la luce elettrica, ‘succhiandola’ dalla rete pubblica. A portare all’arresto di Florian Marina Stoica, romeno di 28 anni senza fissa dimora, l’aveva scelta in un casolare abbandonato nei pressi di Colonnela, in prossimità del centro commerciale. Era in disuso da anni e dunque una luce accesa è stata notata subito dai passanti che hanno segnalato la cosa ai carabinieri. L’intervento dei militari ha permesso di scoprire che il romeno aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete della pubblica illuminazione comunale e che all’interno del casolare aveva ‘arredato’ un locale come abitazione. E’ finito in manette per furto aggaravato, Questa mattina il giudice lo ha rimesso in libertà fissando il processo per direttissima al prossimo 19 dicembre.

Leave a Comment