Bloccato davanti al cinema Smeraldo con cocaina e hashish

TERAMO – Un cittadino albanese di 22 anni, Engli Kurti, disoccupato e incensurato, nascondeva nelle tasche dei pantaloni 11 involucri di cellophane che contenevano 16 grammi di cocaina. Il giovane è stato fermato dagli agenti della squadra mobile di Teramo nel piazzale antistante il cinema multisala Smeraldo, nel centro cittadino, a bordo di una macchina di cui aveva la disponibilità. Nella perquisizione effettuata nella sua attuale dimora, nella camera da letto, sono stati trovati altri 18 involucri con altri 48 grammi di cocaina, oltre a 4 panetti di hashish per un peso complessivo di 4 etti e alcuni biglietti con appuntati nomi e cifre verosimilmente riconducibili all’attività di spaccio. L’albanese è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Castrogno.

Leave a Comment