Il teramano Di Nanna nella giunta esecutiva dei Radicali

TERAMO – Vincenzo Di Nanna, 45 anni, avvocato teramano, è stato chiamato a far parte della giunta esecutiva dei Radicali Italiani. Si tratta di un prestigioso incarico che permetterà a Di Nanna di farsi  in maniera ancor più decisa promotore delle iniziative politiche del partito del leader Marco Pannella. Uno su tutti, l’amnistia «per affermare il principio democratico dello ‘stato di diritto’». Ma soprattutto sosterrà una lista per le elezioni al Parlamento europeo della prossima primavera che, come sottolineano i radicali, ha come obiettivo la creazione degli Stati Uniti d’Europa.

Leave a Comment