L'Izs apre le porte a cittadini e studenti

TERAMO – L’Istituto zooprofilattico si presenta  agli studenti. Domani, dalle 8:00 alle 14:00, nella sede dell’Istituto si terrà la manifestazione “Porte aperte all’IZS” che si propone di far conoscere alla cittadinanza, in particolare agli studenti, il livello della ricerca e le molteplici attività che l’IZS dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” svolge per conto delle Regioni di competenza, del Ministero della Salute e delle Organizzazioni internazionali con cui collabora. La manifestazione intende porre un forte accento al tema della comunità di cittadini in cui l’Istituto opera da oltre 70 anni. L’evento vuole essere anche un’occasione per ricordare la genesi dell’Ente, i risultati raggiunti e ciò che l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise rappresenta oggi nel panorama della Sanità pubblica veterinaria in Italia e nel mondo. Per la prima volta nella sua lunga storia l’Istituto dedica una giornata per far conoscere agli studenti e alla cittadinanza le attività e le ricerche svolte quotidianamente nei propri Laboratori e rivolte alla tutela della salute dei cittadini attraverso il controllo della salubrità degli alimenti, il benessere degli animali e la lotta alle malattie trasmissibili all’uomo, che rappresentano una minaccia in continua evoluzione e verso le quali l’attenzione e la ricerca non possono mai venire meno. Il programma della manifestazione prevede un percorso didattico all’interno delle strutture e dei laboratori dell’Ente della durata di circa 2:30 ore. Ai saluti di benvenuto e alla visione del filmato istituzionale seguirà una visita guidata nei Laboratori dell’Istituto. Alla fine della visita verranno consegnati gadgets e materiale informativo.

 

Leave a Comment