Serie B: Pescara-Ternana 2-1

TERAMO- Sorride solo il Pescara che con il cuore in gola riesce alla fine a superare la Ternana.In serie B Pescara in vantaggio al "Cornacchia" sulla Ternana, sblocca al 12′ del primo tempo Ragusa. L’ex rossoverde colpisce bene di sinistro, al volo, in area di rigore dopo un tiro respinto di Mascara. Azione partita sulla sinistra con Rossi. Nel corso della gara alla Ternana sono stati annullati due gol, Zito e Rispoli. Successivamente la Ternana riesce a pareggiare:Avenatti, in campo da sessanta secondi, approfitta di un tocco involontario di Antenucci in area per anticipare Pigliacelli e battere di sinistro il portiere abruzzese per l’1-1. Prima dello scadere però il Pescara sa riscattarsi: il raddoppio degli abruzzesi porta la firma di Maniero: perfetta la conclusione di destro dell’attaccante biancoazzurro, servito da Ragusa all’interno dell’area di rigore. Da notare che nel corso della gara sono stati ammoniti 12 calciatori.

L’altra abruzzese il Lanciano è stata battuto con un secco 3-0 nella gara probabilmente più importante della 14 giornata del girone di andata. (Lanciano un punto nelle utltime tre giornate). Ad Empoli come detto Lanciano sotto di tre gol, toscani in vantaggio con Maccarone al suo quinto segno stagionale dopo 9 minuti. Lanciano colpito a freddo per così dire. Nel coraso della ripresa abruzzesi al tappeto con il raddoppio di Pucciarelli. poi la squadra di Baroni subisce anche il tris con Tavano.

Leave a Comment