Champagne senza segreti all'Enoteca comunale di Controguerra

TERAMO – L’ambasciatore italiano dello champagne, l’abruzzese Nicola Roni, svela i segreti di suadenti bollicine in una spumeggiante degustazione in programma venerdì 22 novembre all’Enoteca comunale di Controguerra. L’evento intitolato “Cameriere…champagne” è nato su impulso dell’Associazine italiana sommelier (Ais) di Teramo che ha voluto dedicare ,agli appassionati e non, una serata all’insegna delle bollicine più affascinanti. A guidare gli ospiti nella conoscenza del terroir e di ricercate Maison della Champagne sarà appunto Nicola Roni, profondo conoscitore di questa regione vinicola la cui approfondita conoscenza lo ha portato a guadagnarsi il titolo di Ambasciatore Italiano dello Champagne 2007, di Miglior Enotecario Indipendente del Mondo nel 2005, e a vincere il Premio europeo del CIVC (Comitato Interprofessionale dei Vini della Champagne) Epernay 2007.  Roni, importatore e distrbutore di champagne selezonati, proporrà in degustazione ai partecipanti i calici selezionati di case produttrici medio-piccole esclusivamente della zona più classica di questa meravigliosa regione d’oltralpe. I posti pr partecipare alla degustazione sono limitati. Per informazioni è possibile contattare il delegato Ais di Teramo Antonio Iannetti (tel. 333. 3344913) o a Antonella Pizzuti (339. 2383477)

Leave a Comment