Eroina sul tavolo da cucina, in arresto una rom

TERAMO – E’ stata sorpresa a spacciare eroina dal via vai di tossicodipendenti che riceveva in casa. Per questo Mirella Di Giorgio, 37enne di etnia rom, nullafacente di Giulianova, è stata arrestata ieri pomeriggio dai Carabinieri della locale compagnia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Da alcuni giorni la donna era osservata dai militari che ieri hanno fermato e perquisito un tossicodipendente 52enne della zona, appena uscito dall’abitazione della donna, trovandolo in possesso di grammi 5 di eroina. A quel punto i Carabinieri hanno fatto immediata irruzione nell’abitazione della donna trovando sul tavolo della cucina, alcune dosi di eroina già confezionate, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e 150 euro in contanti come provento dell’attività di spaccio. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. La donna è stata posta agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Leave a Comment