Il Comune cerca sponsor per gli asili nido

TERAMO – Cercasi sponsor per gli asili nido. Il Comune di Teramo ha emanato un bando per trovare privati disposti ad accollarsi le spese per l’acquisto di materiale ludico per i bimbi dei nidi ma anche per finanziare piccoli lavori di manutenzione all’interno delle strutture. Il progetto, denominato “Cresce con noi”, è aperto a imprenditori privati ma anche a istituti di credito e grandi aziende. Il Comune ha emanato un bando in cui vengono chiariti tutti i dettagli dell’intervento, a cominciare dagli importi minimi per ciascun asilo: 2.500 euro (ciascuno) per gli asili di San Nicolò e via Diaz, 2 mila euro per l’asilo di Colleatterrato, stessa cifra per quello della Gammarana e infine 1500 euro per il Nido di Piano solare. In cambio i privati potranno apporre all’esterno del nido prescelto uno striscione pubblicitario a parete, delle dimensioni di un metro per otto, con il logo dell’azienda e lo slogan dell’iniziativa. Il contratto di sponsorizzazione avrà valore di un anno. «Si tratta – spiega l’assessore alla Pubblica istruzione Piero Romanelli – di un’iniziativa pensata per far partecipare le imprese locali all’acquisto di materiale utile per le strutture scolastiche comunali, una sorta di adozione». 

Leave a Comment