Neve, scattano i controlli: in Abruzzo multati 50 sciatori

TERAMO – Il Corpo forestale dello Stato sta effettuando dal giorno dell’apertura degli impianti sciistici nel comprensori dell’Aremogna-Pratello (Roccaraso-Rivisondoli), Campo Felice (Rocca di Mezzo) e Campo Imperatore (L’Aquila) servizio di controllo e vigilanza sulle pista ed scii. I 60 i forestali abilitati allo svolgimenti del servizio, tutti brevettati nell’uso del defibrillatore e nelle tecniche di primo soccorso, hanno controllato oltre quattrocento persone sanzionandone cinquanta. Oltre centro le persone in difficoltà sulle piste da sci che sono state aiutate utilizzando anche le 5 motoslitte del CFS e poco più di una decina i soccorsi effettuati.

Leave a Comment