Lutto per l'assessore Campana, è morto il papà Emidio

TERAMO – E’ venuto a mancare poco dopo la mezzanotte, all’ospedale Mazzini di Teramo, il noto commerciante Emidio Campana, già cavaliere della Repubblica, padre dell’assessore agli eventi del comune di Teramo, Guido. Campana, 71 anni, era ricoverato da oltre due mesi in terapia intensiva cardiochirurgica, dopo un arresto cardiaco. Non si era più ripreso dopo quel malore. Titolare di uno dei ristoranti più antichi della città, I Tre Galli, a Piano d’Accio, Campana era anche il più longevo tra gli esponenti della ristorazione cittadina, avendo avviato proprio questa attività nel lontano 1974. Mèta di tantissimi sportivi, di squadre di calcio e comitive che ne apprezzavano il menù tradizionale della cucina teramana, il ristorante era stato reso da Campana uno storico locale teramano. Nominato commendatore della Repubblica, Emidio Campana era noto per non aver mai chiuso un giorno la sua attività. Lascia la moglie e i figli Guido, Luigi e Teresa. La camera ardente sarà aperta questa mattina alle 8 all’obitorio dell’ospedale Mazzini, mentre i funerali saranno celebrati alle 15 di domani, giovedì 23 gennaio, nella Cattedrale di Teramo. Alla famiglia e all’assessore Guido Campana giungano le condoglianze della redazione di www.emmelle.it

Leave a Comment