Bollette Telecom da 5mila euro senza aver mai firmato un contratto

ALBA ADRIATICA – Si è accorto della truffa soltanto quando alla sua porta hanno suonato gli addetti di una società di recupero crediti che esigevano il pagamento di bollette telefoniche per un importo di oltre 5.000 euro. Per telefonate che l’operaio 69enne di Alba non aveva mai effettuato perchè non aveva mai stipulato un contratto con la Telecom. si è scoperto allora che ne esistevano almeno quattro a suo nome, ma siglati da qualcuno che gli aveva rubato l’identità. Erano stati addirittura in quattro, con un abile stratagemma, a utilizzare il suo nome per installre una linea telefonica e chiamare liberamente e senza pensieri di costi: un albanese, una polacca, un teramano e un corropolese, tutti di età compresa tra i 30 e i 50 anni. I carabinieri sono riusciti a risalire alla loro identità, dopo la denuncia del malcapitato operaio, e li hanno denunciati a piede libero per falsità in scrittura privata e sostituzione di persona. 

Leave a Comment