In Lega Pro tre giorni di mercato di riparazione

TERAMO- Tre giorni per rimodellare le formazioni di Lega pro. Anche il Teramo probabilmente effettuerà alcuni movimenti, senza stravolgere il telaio portante. Intanto sono state diramate le direzioni arbitrali:Girone B:
Sorrento – Aversa Normanna: Emanuele Mancini di Fermo (Favia-Quitadamo)
Melfi-Chieti: Federico Fanton di Lodi (Sbrescia-Vecchi)
Arzanese – Nuova Cosenza: Alessandro Caso di Verona (Menicacci-S.Cordeschi)
Teramo – Gavorrano: Riccardo Baldicchi di Città di Castello (Mangino-De Rubeis)
Casertana – Ischia Isolaverde: Antonio Giua di Pisa (Chiocchi-Malacchi) Dom ore 15
Vigor Lamezia – Martina Franca: Andrea Giuseppe Zanonato di Vicenza (Mercante-Pollaci)
Aprilia -Messina: Saverio Pelagatti di Arezzo (Pagnotta-Guarino) Dom ore 14
Castel Rigone – Poggibonsi: Aristide Capraro di Cassino (Agostini-Zanella) Sab ore 14.30
Foggia – Tuttocuoio: Carmine Di Ruberto di Nocera Inferiore (Ferraioli-Abagnara).

Prima divisione

Girone B:

Salernitana – Barletta: Niccolò Baroni di Firenze (Tudisco-Allegra)
Pisa -Catanzaro: Valerio Marini di Roma 1 (Guglielmi-Trasarti)
Grosseto – Gubbio: Andrea Morreale di Roma 1 (Squarcia-Di Monte)
Viareggio – L’Aquila: Lorenzo Illuzzi di Molfetta (Pizzagalli-Bertasi)
Frosinone – Nocerina: Marco Mainardi di Bergamo (Camillucci-Bellagamba)
Prato – Paganese: Luca Candeo di Este (Margani-Vettorel)
Lecce – Perugia: Giuseppe Cifelli di Campobasso (Caliari-Muto)
Benevento – Pontedera: Marco Piccinini di Forlì (Prenna-Di Salvo)
Riposa: Ascoli

Leave a Comment