Larve urticanti all'asilo di Colleatterrato, il sindaco chiude per due giorni l'edificio

TERAMO – Il sindaco ha disposto con una ordinanza la chiusura per domani e dopodomani dell’asilo di Colleatterrato per bonificare il plesso dalla presenza rilevata della processionaria del pino, una larva dal forte potere urticante se a contatto con l’uomo. La presenza dell’insetto è stata rilevata nelle zone antistanti il plesso scolastico dopo alcune segnalazioni giunte all’ufficio Ambiente del Comune. L’ordinanza del sindaco è estesa sia alla scuola dell’infanzia che all’ asilo nido “Pinocchio” e “Pollicino”. Considerata l’esistenza del pericolo di contatto diretto tra gli operatori della scuola e studenti con questo tipo di insetto, il sindaco Brucchi ha ritenuto così di mettere in sicurezza l’istituto scolastico e le sue pertinenze. Pe eventuali ulteriori informazioni o segnalazioni è possibile contattare il vigile ecologico Vincenzo Calvarese al numero 3475910081.

Leave a Comment