Scompare Derna Fumo, animatrice del caffè Grand'Italia

TERAMO – E’ venuta a mancare all’età do 102 anni Derna Fumo, nobildonna termana della famiglia originaria del Salernitano, che divenne famosa a Teramo per aver gestito il caffè Grand’Italia, da tutti conosciuto come Caffè Fumo, avviato dal padre Enrico, maestro pasticcere, e diventato luogo di incontro al punto da dare il nome ai portici di corso San Giorgio dove il locale era aperto. Derna Fumo era una artista di talento, pittrice e pianista, che calcò le orme della sorella Veila, cantante lirica e del fratello Nino pittore, dopo aver frequentato gli studi al’Orientale di Napoli. Raccolse l’eredità della famiglia, gestendo l’attività del Caffè Grand’Italia, che divenne uno dei più importanti e frequentati ritrovi culturali della città.

 

Leave a Comment