Bus Baltour tampona Tir, inferno sulla A1: 25 feriti, due gravi

TERAMO – Sono ancora da chiarire le cause dell’incidente che la scorsa notte, sull’A1 in direzione nord, alle 4.30 ha coinvolto un camion e un pullman di linea dell’azienda teramana Baltour, provocando 25 feriti. Secondo i primi rilievi della polstrada di Modena Nord, il pullman ha tamponato il camion al km 136, all’altezza di Reggio Emilia. I due mezzi sono poi finiti contro il new jersey e il camion è finito nella corsia opposta, con il carico di barattoli di pomodoro che ha invaso la carreggiata (nelle foto tratte dal sito on-line della Gazzetta di Reggio). I vigili del fuoco hanno estratto dalle lamiere i passeggeri che si trovavano nei primi posti sul lato destro del pullman, quello più colpito. Lo schianto su questo punto fa presumere che il conducente del mezzo di trasporto abbia tentato di evitare il Tir. In tutto sono stati portati al pronto soccorso 25 feriti, quattro all’ospedale Maggiore di Parma, tra cui due passeggeri ricoverati in gravi condizioni, mentre gli altri, con ferite più lievi, sono stati portati a Reggio Emilia. La maggior parte è stata medicata e dimessa in mattinata.  L’autobus svolgeva un servizio di linea che collega Roma con Milano, facendo diverse fermate intermedie, e sarebbe poi proseguito per Torino e Grenoble, in Francia. I passeggeri sono per la maggior parte giovani tra 20 e 30 anni, alcuni stranieri.

Leave a Comment